Non puoi scappare all’ira del mio cuore
Tenendo il tempo alla tua canzone
funeraria
Tutta la fede è persa e l’inferno negato
Nella polvere dell’ira della vergogna
sii solo coraggioso
Lasciami svegliare nel sole del mio cuore,
prima di
Condurti lungo questa strada nel buio
Dove io appartengo finchè sento il tuo
calore
Tienimi, come come hai tenuto alla vita,
quando tutte le paure si facevano vive e
mi sotteravano
E Amami come hai amato il sole. bollente
il sangue nel mio cuore di vampiro.
Sarò spinoso in ogni ferita
Tu puoi mandare la mia speranza
Sono l’incubo che ti sveglia, dal sogno, il
sogno dell’amore.
Lasciami essere indisposto come i cancelli
chiusi del paradiso.
ti donai la mia anima, iniziando ad amare
Sto aspettando i tuoi baci che mi
riportano a casa
Tienimi, come come hai tenuto alla vita
il mio cuore di vampiro
Amami come hai amato il sole
il mio cuore di vampiro