E ti vengo a cercare nelle giornate piu cupe nelle notti più insonni
dove i pensieri che si sono inseguiti gridano a gran voce il loro tormento..
Io non posso e non voglio sprofondare in un baratro di dolore..e allora cerco te demone dell’anima
Tu solo sai come prendere i miei sensi e trasforamarli in note
Suoni la musica soave del mio io raccontandomi le tue avventure di dannato e sopraffatto..
Passione e seduzione….fama e potere….ma l’anima di un mortale la conservi ancora
Demone ,mio signore,posa le tue mani su di me…fai tacere queste voci di sofferenza…e donami
la tua inifnita eternità.
BAB

picoodle.com