“Volgi la testa, amore mio, e perdona il mio dolore.
Se mi ami, amor mio, perdona la mia gioia.
Quando il mio cuore e’ trascinato dal vortice
della felicità, non ridere della mia tenerezza.
Quando siedo sul mio trono e ti tiranneggio
col mio amore, o quando, come una dea,
ti concedo la mia grazia, sopporta il mio orgoglio,
amore mio, e perdona la mia felicità.”
RABINDRANATH TAGORE

picoodle.com