Nodo di sangue è un romanzo  horror scritto da Laurell K. Hamilton e pubblicato nel 1993. È il primo libro della serie di Anita Blake.


Anita Blake, nota risvegliante di morti e cacciatrice di vampiri, si trova alle prese con Nikolaos, la Master della Città di St. Louis, che la ingaggia per indagare sulle morti sospette di alcuni vampiri. La cacciatrice si ritrova costretta ad accettare, per salvare la vita della sua amica Catherine che Aubrey, uno dei vampiri di Nikolaos, ha ipnotizzato. Nella cella, dove è tenuta prigioniera, Anita fronteggia dei ratti mannari guidati da Rafael; e durante la fuga incontra il vampiro Valentine, che credeva di aver ucciso, e che è in cerca di vendetta per le cicatrici che Anita gli ha lasciato sul volto utilizzando dell’acquasanta. Come se non bastasse, si ritrova a dover salvare la vita di Jean-Claude, un master vampiro innamorato di lei ma alle dipendenze di Nikolaos. A tutti questi si aggiunge il misterioso risvegliante Zachary al servizio di Nikolaos, Edward una vecchia conoscenza in bilico tra bene e male e Phillip, lo stripper, un umano irresistibilmente attratto dai vampiri.

fonte Wikipedia

picoodle.com

profile editor